ECONOMIA VERONESE | venerdì 20 settembre 2019 06:10

ECONOMIA VERONESE | 26 agosto 2019, 12:19

XIII Sagra de l’Ànara Pitánara, a Tarmassia,Verona.

Dal 4 al 10 settembre 2019, con degustazioni della tradizione e spettacoli scelti a non finire. VI Concorso “La sfoglia d’oro”.

XIII Sagra de l’Ànara Pitánara, a Tarmassia,Verona.

Il vicepresidente della Provincia, David Di Michele; la presidente de "La Compagnia de l' Ànara", Elena Meneghelli; il sindaco di Isola della Scala, Stefano Canazza; il direttore artistico del "Maravilia Festival", Marco Biasetti; la presidente di Aics Verona, Maria Rosa Carlin, e Roberto Bussola, di Banca Mediolanum, main sponsor dell'evento, hanno ufficialmente annunciato la XIII Sagra de l’Ànara Pitánara, che avrà aluogo, a Tarmassia, Isola della Scala, Verona, dal 4 al 10 settembre 2019. La grande kermesse – organizzata da “La Compagnia de l’ Ànara” e dai 150 volontari dell’attiva frazione isolana – proporrà, accanto all'offerta gastronomica, con piatti della tradizione, appuntamenti musucali ed altamente culturali, con ospiti-artisti d’eccezione. Parallelamente alla sagra, infatti, tornerà e trionferà il “Maravilia Festival”, che, alla sua IV edizione, celebrerà la grande danza, ospitando alcune tra le più importanti étoiles, sul palco allestito, nei verdi giardini di Villa Guarienti Baja. Tra i protagonisti del Festival – bisogna frequentarlo, per rendersi conto delle sue qualità e spettacolarità – che quest’anno prende la denominazione di “Danza s’incanta”, ci saranno Kledi Kadiu, Simona Atzori, Claudio Coviello e Carla Fracci. La quale presenterà il suo libro “Passo dopo passo”, che racconta della sua vita artistica. Inoltre è in programma – unica data in Veneto – lo spettacolo “La Vie en Rose” del Balletto di Milano. Il 4 settembre, mercoledì, inaugurerà la sagra il VI concorso “La Sfoglia d’Oro”, condotto da Elisabetta Gallina ed Elisa Tagliani. Giudicherà la regolarità della sfoglia, lo spessore e la qualità dell’impasto, decretando il vincitore o la vincitrice della sfida, lo chef Davide Botta. Il menzionato concorso “La sfoglia d’oro” rappresenterà, al tempo, anche il primo appuntamento ufficiale del “Maravilia Festival”. Nel corso della serata inaugurale, sul palco di Villa Guarienti Baja, si esibiranno Oliviero Bifulco di Amici, i campioni italiani ed europei di Boogie Woogie, Marco Martignani e Daisy Assabi, la compagnia dei Tipi del Tap,i Delay 0371, con un’esibizione di break dance e di hip hop, nonché Ronald Almeida Dos Santos e Pedro Concalves, che porteranno in scena la ‘capoeira’. Quanto al significato di “Ànara Pitánara”– è bene sapere anche questo – questa sarebbe la denominazione, leggendaria e popolare, dell’anatra nullafacente e pettegola, che, girando, fra la gente, semina zizzania, intromettendosi negli affari altrui, suscitando curiosità e “ciàcole” – o chiacchere – fra coloro, che l’ascoltano. Per gli Organizzatori del grande incontro settembrino, invece, l’ànara è una goliardica mascotte, simbolo d’abbondanza e di ricchezza, proprio perché, il povero animale, dovutamente cucinato, veniva portato in tavola, nei giorni di festa e nelle occasioni di tavola “grassa”… Chiaro, che, con tale premessa non si potrà lasciare la Sagra, senza avere gustato qualche primo piatto o secondo, all’ ’ànara”, così come la sanno preparare a Tarmassia!, www.anarapitanara.it.

Pierantonio Braggio


Pierantonio Braggio

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore