ECONOMIA VERONESE | domenica 16 giugno 2019 11:47

Cerca nel web

ECONOMIA VERONESE | 07 giugno 2019, 23:50

La “Skarrozzata a Verona”, l’8 giugno, sabato, 2019. Un evento ludico-motorio, su ruote, per persone con disabilità o normodotate.

Aiutare chi ha bisogno, è il meglio che si possa fare. Anche, con la skarrozzata, ossia, con la proposta d’un percorso/passeggiata, di circa 2 km, attraverso il centro storico di Verona, studiata in modo di aiutare persone in difficoltà, a raggiungere e vedere punti cittadini, non facilmente accessibili. A titolo gratuito, l’iniziativa si attende persone con disabilità o normodotate, per le quali, saranno a disposizione, gratuitamente, sedie a rotelle.

La “Skarrozzata a Verona”, l’8 giugno, sabato, 2019. Un evento ludico-motorio, su ruote, per persone con disabilità o normodotate.

Terminato il percorso – Piazza Bra - Piazza Bra, un punto di ristoro, allestito dal Comitato del Bacanàl, creerà un momento d’incontro e di festa, con la presenza del Papà del Gnòco stesso, Gianni Benini, che ha sottolineato come egli veda “molto, molto valido l’evento in tema, alla realizzazione del quale, non poteva mancare il Carnevale veronese”. Hanno organizzato la manifestazione U.S. ACLI, Verona – presidente: Giuseppe Biasi, il Comune di Verona – assessore Filippo Prando; il Comitato del Bacanàl del Gnòco – presidente: Valerio Corradi, Giacomo Benanzioli: per la parte tecnica, Ortopedica Scaligera e l’Associazione Gommisti Veronesi, skarrozzata@gmail.com.

Pierantonio Braggio


Pierantonio Braggio

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore