ECONOMIA VERONESE | domenica 16 giugno 2019 11:33

Cerca nel web

ECONOMIA VERONESE | 01 giugno 2019, 08:35

97° Verona Opera Festival 2019. L’Arena, il più grande teatro del mondo, all’aperto, offre la dolce “lirica”.

A Roma, si è ufficialmente presentato, presso l'Associazione della Stampa Estera in Italia, l'Arena di Verona Opera Festival 2019. Il sovrintendente e direttore artistico, Cecilia Gasdia, il direttore generale, Gianfranco De Cesaris,e il vicedirettore artistico Stefano Trespidi, dopo avere illustrato i dettagli di cast, allestimenti e vendite del Festival, hanno annunciato Giuseppe Picone, come coreografo del nuovo allestimento di La Traviata, firmata dal Maestro Franco Zeffirelli.

97° Verona Opera Festival 2019. L’Arena, il più grande teatro del mondo, all’aperto, offre la dolce “lirica”.

L'étoile, direttore del Corpo di Ballo del Teatro San Carlo di Napoli, ha ricordato, con emozione, le sue numerose esibizioni areniane, trampolino di lancio della sua carriera. Picone sarà eccezionalmente primo ballerino, nel capolavoro verdiano, i giorni 21, 28 giugno, 11 luglio e 1 agosto. Alla Conferenza sono intervenuti partner, sponsors e una platea di corrispondenti esteri. I diversi spettacoli, dunque, dal 21 giugno all’11 agosto 2019: La Traviata, Aida, Il Trovatore, Carmen, Roberto Bolle and Friends, Plácido Domingo 50 Arena Anniversary Night, Tosca e Carmina Burana, www.arena.it.

Pierantonio Braggio

 


Pierantonio Braggio

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore