ESPRIME CULTURA | lunedì 19 agosto 2019 02:33

ESPRIME CULTURA | 28 maggio 2019, 17:58

“L’opera del cuore” al Teatro Filarmonico di Verona

A.NA.VI. Onlus - Associazione Nascere per Vivere Onlus, che svolge attività di volontariato in favore dei pazienti ricoverati e dei loro familiari presso le Unità Operative Complesse di Pediatria, Neuropsichiatria Infantile e altri reparti pediatrici, promuove presso il Teatro Filarmonico di Verona, nella serata del 31 maggio 2019, alle ore 21 l’evento denominato “L’Opera del Cuore”

“L’opera del cuore” al Teatro Filarmonico di Verona

L’evento è stato organizzato in collaborazione con Il Comune di Verona, con gli assessorati ai Servizi Sociali, Istruzione e Cultura, in quanto considerato evento istituzionale in senso stretto, nonché in collaborazione con Fondazione Arena di Verona.
Parteciperanno il Coro Lorenzo Perosi di Verona ed il Coro dell’Ordine degli Avvocati di Verona. Direttore d’orchestra sarà il Maestro Sergio Baietta di Verona, che dirigerà l’Orchestra Machiavelli.
Il progetto consiste nel mettere insieme arte e solidarietà, mettendo in scena a scopo benefico, con la regia del noto Soprano Katia Ricciarelli, l’opera inedita del melomane di Lugagnano di Sona Giuseppe Vesentini, fin da ragazzo appassionato di lirica, che ha scritto musica e libretto, dal titolo “IL CARILLON”, ambientata nella piazza della Chiesa di Sona, dove si è sposato, nel giorno del Santo Patrono, Gesù San Salvatore. La raccolta fondi, alla quale l'evento è finalizzato, sarà destinata al progetto denominato "INSIEME PER I LORO OCCHI", che consiste nel sostegno psicologico alle famiglie ed ai bambini con disabilità visiva.

Filippo Av.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore