ESPRIME CULTURA | lunedì 17 giugno 2019 12:04

Cerca nel web

ESPRIME CULTURA | 15 aprile 2019, 00:00

Vespri d’organo in Cattedrale

Il Conservatorio “dall’Abaco” di Verona, in collaborazione con Fondazione Cariverona e la Parrocchia di S. Maria Assunta-Cattedrale di Verona, propongono un ciclo di meditazioni musicali all’organo Bartolomeo Formentelli della Cattedrale (cantoria di destra in cornu espistulae, di mole Antegnatiana).La rassegna concertistica porta il nome di “Vespri d’organo in Cattedrale”.   I concerti inizieranno in periodo pasquale, precisamente il 27 aprile, e si protrarranno fino al 1° giugno. Saranno sempre di sabato pomeriggio, alle 17.30, l’orario cioè della preghiera dei Vespri secondo la tradizione monastica cattolica. Gli esecutori impegnati saranno docenti e studenti del Conservatorio:   sabato 27 aprile Massimiliano Raschietti (organo)   sabato 4 maggio Roberto Bonetto (organo)   sabato 11 maggio Marco Vincenzi (organo)   sabato 18 maggio Walter Valbusa (organo), Cristina Zanella (direttore ensemble vocale)   sabato 25 maggio Federico Zandonà (organo), Alberto Frugoni (tromba)   sabato 1° giugno Ciricino Micheletto (organo)

Vespri d’organo in Cattedrale

I concerti inizieranno in periodo pasquale, precisamente il 27 aprile, e si protrarranno fino al 1° giugno. Saranno sempre di sabato pomeriggio, alle 17.30, l’orario cioè della preghiera dei Vespri secondo la tradizione monastica cattolica. Gli esecutori impegnati saranno docenti e studenti del Conservatorio:
 
sabato 27 aprile
Massimiliano Raschietti (organo)
 
sabato 4 maggio
Roberto Bonetto (organo)
 
sabato 11 maggio
Marco Vincenzi (organo)
 
sabato 18 maggio
Walter Valbusa (organo), Cristina Zanella (direttore ensemble vocale)
 
sabato 25 maggio
Federico Zandonà (organo), Alberto Frugoni (tromba)
 
sabato 1° giugno
Ciricino Micheletto (organo)

f.a.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore