ECONOMIA VERONESE | martedì 21 maggio 2019 23:45

Cerca nel web

ECONOMIA VERONESE | 13 marzo 2019, 21:53

Consorzio Tutela Lessini Durello. Nuovo presidente è Paolo Fiorini.

Tanti gli argomenti sul tavolo del nuovo Presidente: dalle modifiche del disciplinare, alla promozione in Italia e all’estero, del pregiato spumante.

Consorzio Tutela Lessini Durello. Nuovo presidente è Paolo Fiorini.

L’assemblea dei soci del Consorzio Tutela Lessini Durello, tenutasi l’11 marzo 2019, ha rinnovato il Consiglio d’amministrazione, per il periodo 2019/2021. Nuovo presidente, eletto all’unanimità, è Paolo Fiorini, classe 1964, agronomo ed enologo, responsabile tecnico di Cantina di Soave, dotato di grande esperienza amministrativa, acquisita in diversi consorzi veronesi. Con Fiorini sono stati eletti, come vicepresidenti, Matteo Fongaro e Diletta Tonello. Elenco dei consiglieri – allargato, per i prossimi 3 anni, a 15 membri, con l’entrata di 8 nuovi produttori: Stefano Argenton, Roberta Cecchin, Nicola Dal Maso, Giulia Franchetto, Francesco Gini, Antonio Magnabosco, Maria Patrizia Niero, Silvano Nicolato, Wolfgang Raifer, Luca Rancan, Massimino Stizzoli, Federico Zambon. Al nuovo Presidente ed al nuovo consiglio il migliore augurio, per una costruttiva azione, che, ci permettiamo di suggerire, fosse volta anche a fare del “Durello” non un, ma l’inconfondibile “aperitivo di Verona”, dato che caratteristiche e qualità non mancano.

Pierantonio Braggio


Pierantonio Braggio

Ti potrebbero interessare anche:

In Breve

lunedì 20 maggio
venerdì 17 maggio
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore