ECONOMIA VERONESE | martedì 21 maggio 2019 23:40

Cerca nel web

ECONOMIA VERONESE | 09 marzo 2019, 22:58

Cattolica Assicurazioni, un grande risultato da condividere con i soci.

La gestione dell'A.D. Alberto Minali ha portato grandi risultati , come si evince dal comunicato stampa che sotto pubblichiamo. Un buon utile che sarà di certo un buon viatico per la prossima assemblea dei soci del 16 aprile che ci deve vedere numerosi visto che viene saggiamente condiviso tra gli azionisti un dividendo di tutto rispetto, e che il titolo in questi ultimi mesi si è molto ripreso recuperando parecchi punti percentuali. Assemblea del prossimo aprile. Pierantonio Braggio

Cattolica Assicurazioni, un  grande risultato  da condividere con  i soci.

Risultati del Gruppo Cattolica Assicurazioni al 31 dicembre 2018. 

Il migliore risultato di gruppo - €107milioni - dell’ultimo decennio. Dividendo proposto: € 0,40 per azione.

In breve, ma, fatti importanti. Il Gruppo Cattolica presenta un risultato operativo 2018, in forte crescita, del +42,2%, grazie a maggior produzione e miglioramento dei margini tecnici. Si conferma robusta la posizione di capitale della società. Verrà proposto un dividendo di € 0,40 per azione (+14,3%). Nel dettaglio, quanto all’attività svolta nel 2018, – la raccolta complessiva, è in aumento a € 5,8 miliardi (+15,7%), sia nel ramo danni (+4,4%), che nel vita (+23,2%);  –  il combined ratio  è in miglioramento a 93,4%;  – il risultato operativo appare in forte crescita (+42,2%) a € 292 milioni, mentre –  il risultato di gruppo ha raggiunto i €107 milioni. Confermata è, quindi, la solidità del Gruppo,  con solvency  ratio a 172%, post 
dividendo. 
 L’assemblea ordinaria dei soci è stata fissata, per il 12 e 13 aprile 2019, rispettivamente, in prima e seconda convocazione.  Il presidente, Paolo Bedoni: Cattolica chiude l’esercizio 2018, con il risultato di gruppo di 107 milioni, in linea con il piano industriale. In questi anni ho visto Cattolica cambiare ed evolversi e il 2018 segna un cambio di passo importante, per la Compagnia, che oggi vanta una presenza ancora più forte. sul mercato e sul territorio nazionale. I risultati ottenuti. grazie alla qualità del team manageriale, dei nostri Agenti, di tutti i canali distributivi e di tutti i collaboratori, nonostante un contesto di mercato turbolento, ci permettono di proporre alla prossima Assemblea dei Soci un dividendo pari a € 0,40 per azione, in crescita del 14,3%, rispetto all’anno precedente. La storia di Cattolica è oggi la storia di una Compagnia sana e profittevole, che ha saputo rinnovarsi, mantenendo fede ai principi fondamentali, che la ispirano. Questi risultati dimostrano ai Soci la buona gestione della Compagnia e la validità delle azioni, messe in campo”. Alberto Minali, amministratore delegato del Gruppo, ha commentato: “Cattolica chiude l’esercizio, con un risultato eccellente, che ci inorgoglisce, che ci fa guardare, con ottimismo, al futuro, e che dimostra il buon avvio del Piano Industriale. Ci presentiamo, oggi, al mercato con una forte crescita del risultato operativo, un ottimo livello di eccellenza tecnica e una confermata solidità patrimoniale. Sono dati che testimoniano la solidità del nostro Gruppo e la forza delle azioni intraprese, in un anno, nel quale abbiamo realizzato molti progetti. La trasformazione industriale e culturale, in atto, mostra già i suoi frutti, in termini di generazione di valore, nell'interesse di tutti i Soci, gli azionisti e gli stakeholder”. Risultato “eccellente” e, quindi di buona amministraxione, dei quali parleremo più ampiamente, alla già convocata Assemblea del prossimo aprile.                                                  

Pierantonio Braggio e M.Z.

Ti potrebbero interessare anche:

In Breve

lunedì 20 maggio
venerdì 17 maggio
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore