ECONOMIA VERONESE | venerdì 18 gennaio 2019 22:01

Cerca nel web

ECONOMIA VERONESE | lunedì 10 dicembre 2018, 23:35

MUSICA: IL 22 DICEMBRE A TORINO E’ TEMPO DI «GOSPEL JUBILEE FESTIVAL»!!!

Di scena, al Teatro Crocetta, la 21esima edizione della più importante rassegna italiana del settore promossa dall’Associazione Anno Domini e ideata dal suo presidente, Aurelio Pitino, direttore, da 25 anni, della corale Anno Domini Gospel Choir.

MUSICA: IL 22 DICEMBRE A TORINO E’ TEMPO DI «GOSPEL JUBILEE FESTIVAL»!!!

 

Primo nel suo genere in Italia, in ordine cronologico e come evento esclusivo di musica di ispirazione cristiana, il «GOSPEL JUBILEE FESTIVAL» promosso dall’Associazione Anno Domini, quest’anno celebra la sua 21ª edizione.

L’Associazione no profit ANNO DOMINI è nata nel giugno 1997 grazie all’impegno del suo eclettico e infaticabile presidente Aurelio Pitino (cantante, autore, produttore, vocal coach e direttore dei gruppi: ‘Anno Domini Gospel Choir’, ‘Anno Domini Gospel Singers’ e ‘Anno Domini Gospel Singers Quartet’) che ha raccolto l’esigenza di moltissimi giovani e non che desideravano confrontarsi in un happening musicale di ricerca, sperimentazione ed incontro gospel.

Così è nata l’idea del festival, i cui scopi principali sono quelli di sviluppare nei giovani la conoscenza di questo genere musicale e di dare spazio ad espressioni artistiche che da esso ne derivano, nel rispetto e nella consapevole partecipazione nonché contributo creativo alla divulgazione del suo messaggio cristiano. Il genere Gospel infatti è molto variegato, sia nelle sue diverse declinazioni compositive (Black, Traditional, Contemporary) che nei suoi messaggi spirituali e di aggregazione sociale. Uno spartito ideale per chi ambisce ad approfondire la storia, le tematiche e le suggestioni interiori. Un evento, dunque, di richiamo, non solo per i professionisti, ma per quanti sentono e vogliono cantare con lo spirito che c’è ancora in noi.

Il sipario si aprirà alle 21 con l’attesa performance degli ‘Anno Domini Gospel Choir’, da sempre la prima, più antica e famosa corale gospel italiana che vanta collaborazioni di prestigio condividendo il palco con nomi del calibro di Antonella Ruggiero, Dolcenera, Alessandra Amoroso, Raphael Gualazzi & The Bloody Beetroots (Festival di Sanremo 2014), Bungaro, Gerardina Trovato, Rossana Casale, Danilo Amerio, Franco Fasano, Mariella Nava, Linda, Luca Jurman e molti altri, oltre a essersi esibiti alla presenza di San Giovanni Paolo II (Loreto, AN), Papa Benedetto XVI (Bresso, MI) e Papa Francesco a Torino e, sempre a Torino, nel Duomo, per l’evento mediatico «Sindone: i segni della Passione» dove il Sacro Telo viene esibito in questa speciale e straordinaria occasione per i telespettatori in MondoVisione su RAI 1.

 

Per poi passare, nella seconda parte, ai francesi ‘Méti’s Gospel Group’, in qualità di special guest per la prima volta al GJF, una piacevole sorpresa per molti intenditori del genere gospel/jazz/blues. Gran finale con tutti gli artisti presenti. Presenta la kermesse: Luisa Moscato.

 

INGRESSO & BIGLIETTERIA

Biglietteria: Teatro Crocetta, Via Piazzi, 25 - Torino ˜ Ingresso: Euro 15,00 (interi)/Euro 10,00 (ridotti). INFO: +39 338 7262173 ˜ E-Mail: info@annodomini.org   ˜  Web: www.annodomini.org   

 

 

 

 

ARTIST INFORMATION

 

 

ANNO DOMINI GOSPEL CHOIR (IT)

Fondata nel 1993 dal suo attuale direttore, Aurelio Pitino, costituitasi associazione nel '97, considerata una formazione corale di testimonianza cristiana a carattere interconfessionale. Quest’anno celebra 25 anni di attività e ministero. Promoter di tre importanti festival internazionali: il primo, il «Gospel Jubilee Festival», di Musica Gospel che si tiene annualmente a Torino dal 1998; il secondo, l'«Anno Domini Multifestival», Seminario Internazionale di Artisti Cristiani, che si tiene annualmente a Oropa (BI), presso l'omonimo santuario dal 2001; il terzo il «Gospel Explosion!», rassegna gospel internazionale che ha avuto il suo esordio nel 2007 a Padova e, a seguire a Ribera (AG) e Cuneo.  Oltre a essersi esibiti alla presenza di San Giovanni Paolo II (Loreto, AN), Papa Benedetto XVI (Bresso, MI) e Papa Francesco a Torino e, sempre a Torino, nel Duomo, per l’evento mediatico «Sindone: i segni della Passione» dove il Sacro Telo viene esibito in questa speciale e straordinaria occasione per i telespettatori in MondoVisione su RAI 1, nel 2014 la grande opportunità nel mondo della Musica Leggera: il «Festival di Sanremo 2014». Gli Anno Domini Gospel Singers (8 vocalist) hanno il privilegio e l’onore di affiancare l’artista Raphael Gualazzi & The Bloody Beetrots nei brani «Liberi o no» e «Tanto ci sei». Con «Liberi o no», Raphael Gualazzi si aggiudica il podio del Festival piazzandosi al 2° posto. Ed ecco, di seguito, le pubblicazioni discografiche: nel 1997, il loro primo e importante album dal titolo «Anno Domini Gospel Choir» (Lancelot Records); nel 2003 proprio per celebrare i dieci anni di ministero (1993-2003), pubblicano il loro primo album live «Let everything praise Him!» (Lancelot Records), nel quale figurano, come special guest, due artisti gospel di fama internazionale e di grande carisma e talento come Junior Robinson & Ruth Lynch (UK). Nel dicembre 2008 l’album dal titolo «Open your heart_Live 2008» (IGM Records) e, nel dicembre 2013 per celebrare i venti anni di ministero (1993-2013) viene pubblicato il nuovo e attesissimo album (cd/dvd) live: «Jesus Christ is the Way» (IGM Records) e che li consacra definitivamente negli annali della musica Gospel italiana e internazionale. A Natale 2016 il loro primo e attesissimo album di canti natalizi dal titolo: «Christmas Spirit» (IGM Records). 

 

 

MÉTI’S GOSPEL GROUP (FR)

Il MÉTI’s GOSPEL GROUP nasce a Lione sotto la direzione musicale di François  NyameSiliki  le cui origini musicali provengono dal jazz, da un lato e il Gospel dall’altro, proprio della sua fede cristiana. Il gruppo ha l’onore di aprire per ben cinque volte il «Festival Jazz» di Vienna nella grande cattedrale di Saint Maurice che gli darà il privilegio di condividere il palco con ospiti prestigiosi come Fontella Bass, il Golden Gate Quartet e altri artisti di grande importanza della scena europea e mondiale. Ha viaggiato in lungo e in largo in Francia e Svizzera ottenendo larghi consensi. Molto influenzato da artisti come Orlandus Wilson (fondatore del quartetto Golden Gate Quartet), Rhoda Scott, François avrà l'opportunità di incontrare Emmanuel Pi Don (fondatore del gruppo Black & White Singers) in un concerto con il quale, successivamente, deciderà in comune accordo di fondare il quartetto vocale «By the Gospel Singers» molto noto sulla scena internazionale. Il repertorio del MÉTI’s GOSPEL GROUP è composto da canti spirituals tradizionali e gospel e composizioni originali) armonizzati con tre o quattro voci (soprano-contraltotenore-basso). Per la prima volta al Gospel Jubilee Festival sarà una piacevole sorpresa per molti intenditori del genere gospel/jazz/blues.

 

Maurizio Scandurra

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore