ECONOMIA VERONESE | sabato 15 dicembre 2018 04:10

Cerca nel web

ECONOMIA VERONESE | mercoledì 21 novembre 2018, 23:52

XXVIII JOB&Orienta, Salone nazionale dell’orientamento, della scuola, della formazione e del lavoro. Dal 29 novembre al 1° dicembre 2018, a Veronafiere.

Finito lo studio, il giovane si volge alla ricerca di un impiego o di un lavoro. La società ha il dovere d’essergli di aiuto, particolarmente in fatto d’orientamento. JOB&Orienta, Salone nazionale dell’orientamento, della scuola, della formazione e del lavoro, lo attende, in tal senso, in Fiera, a Verona, da giovedì, 29 novembre, a sabato, 1 dicembre 2018.

XXVIII JOB&Orienta, Salone nazionale dell’orientamento, della scuola, della formazione e del lavoro. 	               							 Dal 29 novembre al 1° dicembre 2018, a Veronafiere.

Numerosi, nella tre giorni, i convegni, i workshops e le iniziative per aiutare i giovani nella ricerca attiva di occupazione, fornendo loro, per quanto possibile, informazioni sugli strumenti esistenti e i canali più efficaci, ma anche per indidirizzarli nella scelta dei percorsi post diploma e di alta formazione, più adatti a rafforzare le proprie competenze, in linea con le professioni più richieste dall’azienda, oggigiorno. JOB&Orienta offre diverse, numerosissime opportunità d’affinamento della propria preparazione, essendo presenti in fiera, sia fonti specializzate di consiglio e di suggerimento/orientamento, sia settori, che dimostrano, nella pratica, quale e come potrebbe essere una futura, positiva occupazione. Una grande offerta, dunque, d’opportunità, che mirano a creare un futuro creativo e positivamente occupazionale per i giovani, che, in fiera, hanno anche l’opportunità di meglio conoscere direttamente quali siano gli impieghi ed i mestieri oggi più offerti dal mondo produttivo e conoscere, al tempo, quali siano le innovazioni, che il progresso tecnologico e scientifico porta sul mercato e che, quindi, per essere aggiornati, vanno conosciute e, per quanto possibile, apprese. Un tutto, che dev’essere bene condito dalla migliore cultura e da quell’esperienza, che si acquisisce, solo a diretto contatto dell’azienda, da quella meramente pratica a quella di più alto livello. Una visita attenta a Job& Orienta potrà essere certamente di aiuto.

Pierantonio Braggio


Pierantonio Braggio

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore