ECONOMIA VERONESE | domenica 18 novembre 2018 13:54

Cerca nel web

ECONOMIA VERONESE | lunedì 05 novembre 2018, 12:51

L’impresa, ponte tra l’artigianato e innovazione. Incontro, organizzato da EWMD Verona, per il 6 novembre 2018, alle ore 18, nella Sala Maffeiana, Verona.

Tessere l'impresa, fili per cucire il territorio» è il titolo dell’incontro organizzato da Ewmd Verona martedì 6 novembre in Sala Maffeiana alle 18, in Piazza Bra, 28. Sarà una conversazione a più voci in cui l’elemento dominante è rappresentato dall’impresa intesa come luogo del fare e del commercio ma anche come valorizzazione del territorio, della tradizione e dell’artigianato.

L’impresa, ponte tra l’artigianato e innovazione.                                                                          Incontro, organizzato da EWMD Verona, per il 6 novembre 2018, alle ore 18, nella Sala Maffeiana, Verona.

Saranno presenti Marina Salamon imprenditrice e scrittrice parlerà del benessere in azienda perché: «Solo le aziende dove la gente sta bene, potranno vivere a lungo» e della difficoltà delle donne di conciliare tempi di vita e di lavoro con un messaggio positivo e di speranza.. Sarà ospite Alessandra Broggiato, artigiana del tessile di Verona, con la passione per i tessuti, l’attenzione alle rifiniture, l’amore per la manualità. Il suo laboratorio è un piccolo microcosmo che da anni viene scelto dai marchi prestigiosi dell’alta moda. «Abbiamo organizzato questo appuntamento, che parla di impresa, di artigianato e soprattutto di donne, cui, come associazione, ci rivolgiamo e affianchiamo, per offrire stimoli di riflessione e opportunità di crescita professionale. – evidenzia Daniela Ballarini, presidente di Ewmd Verona. Come nel rapporto tra mentore e mentee, noi creiamo rapporti per far sviluppare quelle peculiarità che vanno oltre il sapere tecnico e che arricchiscono la persona in tutto il suo essere». Sara’ allestito un “black set” e dalle 17.30 i partecipanti potranno farsi fotografare dal fotografo di moda Leonardo Ferri in un apposito spazio riservato. L’evento è riservato alle socie Ewmd Verona, ai loro ospiti e a coloro che hanno ricevuto l’invito personale e che hanno confermato la presenza. Hanno dato il loro patrocinio Accademia Nazionale dei Sarti, CCIAA di Verona, OMI Osservatorio Monografie d’Impresa. EWMD, European Women’s Management Development, è un network internazionale per lo Sviluppo della professionalità femminile. E’ stato fondato a Bruxelles, nel 1984 da un gruppo di imprenditrici ed accademiche, allo scopo di sviluppare e sostenere la formazione personale e professionale delle donne. Con corsi di formazione, incontri e conferenze le incoraggia ad assumere posizioni di responsabilità nell’ambito del lavoro e nella società, favorendo così una presenza più equilibrata di uomini e donne, con l’obiettivo di migliorare la qualità del management in Europa. Attualmente il network è presente in 14 paesi tra cui l’Italia, sotto la co-presidenza di Daniela Bandera e Renata Pelati. Il capitolo veronese è stato costituito nel 2017. Un’ottimo incontro, ottima iniziativa, che serve a fare conoscere l’importanza dell’impresa, come elemento creatore di occupazione e di ricchezza – forse, ci ripetiamo troppo, in materia, ma, questa è realtà, incommensurabile – e l’essenziale contributo della donna, nella stessa, quale apportatrice di valori, di iniziative, di sensibilità e di alti contributi all’economia ed al sociale.

Pierantonio Braggio

Pierantonio Braggio

Ti potrebbero interessare anche:

In Breve

sabato 17 novembre
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore