ATTUALITA' REGIONALE | domenica 22 luglio 2018 20:24

Cerca nel web

ATTUALITA' REGIONALE | venerdì 22 giugno 2018, 10:48

IN PIAZZA DEI SIGNORI DUE SERATE A RITMO SWING.

Per due serate la Loggia di Fra Giocondo, in piazza dei Signori, sarà la cornice dell'ottava edizione del Festival Verona Swing.


Venerdì 22 e sabato 23 giugno la rassegna, ad ingresso gratuito, proporrà un tributo musicale a due grandi artisti: Chet Baker e Frank Sinatra

 

Venerdì sera, a partire dalle ore 21, il gruppo Beppe Zorzella Quartet eseguirà pezzi e musiche swing di Baker. Suoneranno Beppe Zorzella alla tromba, Rudi Speri alla chitarra, Oreste Soldano alla batteria e Gianni Sabbioni al contrabbasso.
Sabato, invece, sarà la volta della Ocean's 5 Band, che dedicherà un'intera serata a Frank Sinatra. Sul palcoscenico saliranno i musicisti veronesi Alex Fracasso, Matteo Prevedelli, Claudio Sebastio, Andrea Salvadori e Luigi Residori.
L'ingresso ad entrambe le serate sarà libero, fino ad esaurimento dei posti a sedere. I concerti si terranno anche in caso di maltempo.

 

L' iniziativa, presentata questa mattina in sala Arazzi dall'assessore allo Sport Filippo Rando, è organizzata dall'associazione culturale Verona Swing, con il patrocinio di Comune e Provincia di Verona e il sostegno di Amia e Assicurazioni Generali. Presente anche il presidente della Verona Swing Marco Sorio.

 

"Siamo felici di sostenere questo Festival – ha affermato l'assessore Rando – , che dopo otto anni è un appuntamento atteso dalla cittadinanza. Un'iniziativa semplice, ma di qualità, che ha lo scopo di regalare ai veronesi due serate di musica nella bellissima piazza dei Signori".

 

.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore