ECONOMIA VERONESE | sabato 23 giugno 2018 04:50

Cerca nel web

ECONOMIA VERONESE | giovedì 07 giugno 2018, 00:17

Convenzione fra AGSM e ADOA-Diocesi di Verona. Saranno forniti energia elettrica e gas, per un periodo di due anni.

Vi anzitutto chiatito, che la fornitura in parola, da parte di Agsm, riguarda Parrocchie - nel numero di 380, delle quali 24 in provincia di Brescia e ed 1 in provincia di Rovigo, Oratori, Rettorie, Scuole della Federazione Italiana Scuole materne, Case di riposo, Centri formativi ed assistenziali, ed Enti ecclesiastici, all’interno del territorio della Diocesi veronese.

Fonte immagine "Telepace"

Un complesso di istituzioni amministrate da ADOA, l’Associazione Diocesana Opere Assistenziali, Verona. Quanto ad energia elettrica saranno forniti, nel complesso, 16 milioni di Kwh l’anno, a tariffe convenienti, derivanti dalla selezione delle offerte di sette competitors, tariffe remunerative per AGSM e, al tempo, di grande risparmio per ADOA, derivanti da volute solidarietà e corresponsabilità fra religiosi e laici. La convenzione è stata resa nota il 4 giugno 2018, dal presidente di AGSM, Michele Croce, da mons. Roberto Campostrini, vicario generale della Diocesi, da mons. Gino Zampieri, vicario per l’Amministrazione, dal direttore dell’Economato, Marco Bonato, e dal segretario di ADOA, Tomas Chiaramonte. Pierantonio Braggio


Pierantonio Braggio

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore