ECONOMIA VERONESE | mercoledì 15 agosto 2018 16:45

Cerca nel web

ECONOMIA VERONESE | martedì 15 maggio 2018, 12:57

Una Fiera spagnola a Verona. IV edizione de “La Feria de Verona”, organizzata da ACIS-Associazione Culturale Italo-Spagnola, Verona.

A Verona, también se habla español y hay “La Feria de Verona”… “Feria”, che significa “Fiera”, grande incontro – riferito all’Andalusia, provincia dell’amica Spagna – e che si terrà presso l’Arsenale, nei giorni 25, 26 e 27 maggio 2018. La Feria andalusa è tradizione dal 1800 e costituisce uno spettacolo di musica, di cavalli, di buoni piatti e di piacere di “stare assieme”.

ACIS, Associazione Culturale Italo-Spagnola, Verona, avente lo scopo di diffondere lingua, cultura e tradizioni spagnole a Verona, organizza, dal 2013 la “Feria”, appunto, andalusa, nella città scaligera. Feria con flamencos e sevillanas, danze per esperti e per chi desidera iniziare a ballare, pietanze tipiche spagnole, possibilità di sfilare a bordo di carri trainati, da affascinanti cavalli andalusi e di passeggiare nel recinto della Feria, ammirando i colorati abiti tipici, usati nelle originali feste delle città dell’Andalusia. Il grande evento avrà luogo, come si diceva in precedenza, all’Arsenale, in parte, nel padiglione 20/1 e, in parte, all’aperto. Da non dimenticare l’ampia possibilità di parcheggio, a pagamento, in fianco all’Arsenale stesso.

Le prime edizioni della “Feria de Verona” hanno attratto l’attenzione, non solo della stampa locale, ma anche di quella spagnola ed in particolare, della prestigiosa Feria de Abril di Siviglia. A fungere da ingresso alla “Feria de Verona” saranno i Portoni di Piazza Bra, illuminati, per l’occasione, con i colori della bandiera spagnola. La portada, la copertina del grande libro de la Feria de Verona, sarà un complesso di luci e colori, durante tutti i tre giorni della manifestazione, complesso, che, nella serata inaugurale, con la sua accensione, aprirà ufficialmente il programma della festa – 25 maggio, venerdì, ore 18,30. L’Andalucía, posta a sudovest della Spagna, è una comunità autonoma data dal complesso delle città e province di Almería, Cádiz, Córdoba, Granada, Huelva, Jaén, Málaga y Sevilla. Per ulteriori informazioni, sull’evento descritto, ma, anche strettamente culturali, contattare ACIS, Associazione Culturale Italo-Spagnola, via Leoncino 16, Verona, 045 8001884, acisferia@gmail.com.

Damas y Caballeros, visitiamo la Feria de Verona e porteremo con noi aria d’Andalusia!

Pierantonio Braggio



Pierantonio Braggio

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore