ECONOMIA VERONESE | mercoledì 15 agosto 2018 18:58

Cerca nel web

ECONOMIA VERONESE | venerdì 23 marzo 2018, 12:34

Sopralluogo ex arsenale. Ass. Segala "Soddisfazione per l'avvio dei primi interventi urgenti"

Visionare lo stato dei lavori dei primi interventi urgenti attualmente in fase d’opera su alcune palazzine della corte ovest dell’ex Arsenale. Questo l’obbiettivo del sopralluogo effettuato questo pomeriggio dagli assessori all’Urbanistica Ilaria Segala, ai Lavori pubblici Luca Zanotto e al Patrimonio Edi Maria Neri. Presenti la presidente della Commissione Temporanea Arsenale Paola Bressan, il rappresentate del Politecnico di Milano architetto Filippo Bricolo ed il presidente dell’Accademia Belle Arti di Verona Marco Giaracuni, che con il Comune di Verona ha visionato una della strutture dell’area ovest.

“E’ una soddisfazione – sottolinea l’assessore Segala – poter assistere finalmente ai primi lavori di messa in sicurezza e di recupero di una struttura che, per troppo tempo, è rimasta in attesa di interventi. Si tratta di azioni urgenti, per un costo complessivo di 400 mila euro, che consentono di fermare finalmente il degrado di due edifici della parte ovest, con la certezza, riqualificati i tetti, di non avere più infiltrazioni all’interno delle strutture, principali cause di deterioramento degli immobili. Le verifiche di oggi sono anche l’occasione per visionare ulteriormente gli spazi e per capire usi, destinazioni e livelli di restauro che si dovranno effettuare. Sono in fase di valutazione, infatti, anche ipotesi di restauri temporanei che consentano un parziale recupero al grezzo delle palazzine, tale da rendere più veloce la possibilità di utilizzo, come già avviene per i padiglioni 20-21 dell’ala est, per laboratori creativi o spazi espositivi. Soluzioni che ci consentirebbero una primo recupero più semplice dell’edificio, con costi inferiori”.

.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore