ECONOMIA VERONESE | giovedì 14 dicembre 2017 18:13

Cerca nel web

ECONOMIA VERONESE | martedì 05 dicembre 2017, 15:47

XXIII Premio “Il Volto della solidarietà” di Assimp, Verona. È stato assegnato alla Fondazione Fevoss Santa Toscana.

Ha avuto luogo, il 29 novembre 2017, nel palazzo della Gran Guardia, Verona, la cerimonia di assegnazione del XXIII Premio “Il Volto della Solidarietà”. L’evento, annuale, è stato istituito, nel 1995, da Assimp, Associazione di Imprenditori e Professionisti, Verona, con lo scopo di promuovere, anche con sostegno economico concreto, persone e associazioni, che dedicano parte importante della loro vita o la loro azione agli altri.

 Il Premio 2017 è stato assegnato alla Fondazione Fevoss Santa Toscana, Verona, che, costituita nel febbraio di quest’anno, a continuazione d’una trentennale esperienza di solidarietà della Federazione dei Servizi di Volontariato Socio Sanitario, opera, con attenzione al valore della persona, nella sua interezza, con particolare riguardo agli anziani e ai malati, realizzando iniziative e progetti, nei settori dell’assistenza socio-sanitaria, della formazione, della beneficenza e del microcredito. In tale quadro, è, oggi, urgente, la realizzazione di un bazar solidale, volto al recupero di oggetti in disuso o donati da cittadini, l’acquisizione di un camper o pullmino, per offrire ai cittadini, e, in particolare, a bambini e a anziani, trasporto gratuito, in caso di esami, sullo stato di salute, e visite di prevenzione. Per ulteriotri informazioni, tel. e fax: 045 597921 - assimp@assimp.it - www.assimp.it.

Pierantonio Braggi

Pierantonio Braggio

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore