ATTUALITA' REGIONALE | giovedì 14 dicembre 2017 18:13

Cerca nel web

ATTUALITA' REGIONALE | mercoledì 15 novembre 2017, 15:27

SCUOLA-LAVORO: 120 STUDENTI PRESENTANO GIOTTO E LA CAPPELLA DEGLI SCROVEGNI IN 15 CITTÀ VENETE, ASSESSORE DONAZZAN, “UN PROGETTO CHE CONIUGA BELLEZZA, FORMAZIONE E COMPETENZE”.

Domani giovedì 16 novembre la presentazione (ore 17.30)

“Il primo obiettivo è educare i giovani alla bellezza e alla consapevolezza dei tesori presenti in Veneto. Il secondo, quello di fare una esperienza lavorativa, è ancora più ambizioso: perché la mostra itinerante “Giotto. La Cappella degli Scrovegni”, allestita dal 5 novembre nella Scuola Grande di San Rocco, a Venezia, rappresenta una opportunità completa ed emozionante per apprendere allestimento, promozione e gestione, dalla A alla Z, di un evento culturale e turistico di prim’ordine”.


L’assessore regionale alla scuola e alla formazione, Elena Donazzan, plaude così all’iniziativa ideata dall’associazione culturale di Chioggia “Centro culturale Terzo Millennio”, in collaborazione con Ufficio scolastico regionale, Patriarcato di Venezia e Regione Veneto, che sta portando una riproduzione della cappella di Giotto di Padova in scala 1 a 4, ad alta definizione, in giro per il Veneto, grazie al lavoro di 120 studenti di licei e istituti tecnici, impegnati nell’insolito mestiere di allestitori, curatori, guide turistiche e comunicatori della mostra.


“I ragazzi delle scuole veneziane coinvolti in questo progetto – sottolinea l’assessore – stanno non solo riscoprendo un inestimabile ciclo pittorico noto e amato in tutto il mondo e l’intensa spiritualità di Giotto, ma anche stanno imparando ad organizzare il servizio di accoglienza e guida, a promuovere l’evento sugli organi di comunicazione e sui social, a curare tutti gli aspetti tecnici e organizzativi di una grande mostra. Acquisiranno una esperienza e competenze che saranno preziose per la loro vita lavorativa di domani”.


La mostra nella Scuola Grande di San Rocco viene presentata alla cittadinanza il 16 novembre, alle ore 17.30. L’esposizione del ciclo pittorico di Giotto a San Rocco è visitabile fino al 3 dicembre, dalle ore 9.30 alle 17.30. Ingresso libero.

 


.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore