ECONOMIA VERONESE | sabato 16 dicembre 2017 02:36

Cerca nel web

ECONOMIA VERONESE | mercoledì 11 ottobre 2017, 12:27

Marziani a Verona

Giovedi' 12 ottobre alle 18 presso la libreria Pagina Dodici, in corte Sgarzerie, Verona centro storico, presentazione del libro "La figlia del partigiano O'Connor", di Michele Marziani (Clichy editore). Andrea Castelletti dialoga con l'autore.

Il libro
"La figlia del partigiano O'Connor" è l'ultima prova letteraria di Michele Marziani, autore già noto al pubblico per il celebrato romanzo "Umberto Dei, biografia non autorizzata di una bicicletta", da cui Teatro Impiria ha tratto il fortunato spettacolo "Il ragazzino e la bicicletta" per la regia di Andrea Castelletti.
O'Connor è un irlandese, che ha vissuto nelle valli piemontesi. La figlia Pablita, ormai anziana, intraprende un imprevedibile viaggio per mezza Europa per ricostruire la storia di suo padre, avvolta da domande irrisolte, di cui si sa solo easer partito dall'Irlanda per aggregarsi alla Brigata Internazionale nella Spagna del 1936.
Un romanzo intenso, delicato e in qualche tratto ironico, che riporta un galla episodi poco noti della storia del nostro '900.

L'autore
Michele Marziani per sua confessione legge, scrive, viaggia. Scrive romanzi, prendendo spunto da storie vere per trasformarle ed arricchirle di fascino. Organizza corsi di scrittura e reading, collabora con diversi editori, dirige la rivista letteraria Il Colophon.
Originario di Rimini, si divide tra Italia e Irlanda. 
www.michelemarziani.org

 

.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore