ECONOMIA VERONESE | sabato 16 dicembre 2017 02:36

Cerca nel web

ECONOMIA VERONESE | martedì 10 ottobre 2017, 12:51

Venedikà nuovo vino dedicato alla città dei dogi

Si chiama Venedikà, un antico nome bizantino con il quale veniva chiamata la città lagunare. E' il nuovo vino, un Merlot 2014 con Raboso della stessa annata, appassito e pigiato, che Bottega spa ha deciso di dedicare alla più bella città del mondo. Vino di alto target verrà prodotto, inizialmente, in 25 mila bottiglie.

Venedikà, che verrà commercializzato in tutto il mondo, ha anche una etichetta particolare, un finissimo foglio di legno che darà una impronta di stile e di design al prodotto. “ Ogni 6 bottiglie vendute”, spiega Sandro Bottega, a capo dell'azienda coneglianese, “ doneremo un albero da piantare nei comuni che ne faranno richiesta, con preferenza alle zone con poco verde”. Bottega, che sta lanciando anche la vodka imbottigliata in fiasco, sta riscuotendo un grandissimo successo internazionale. L'Istituto di ricerca inglese IWRS, forse il più accreditato al mondo, ha stabilito che il Prosecco Gold di Bottega, per i canali duty free e travel retail, è il terzo spumante al mondo dopo nientemeno che Moet & Chandon e Veuve Cliquec.

Giorgio Naccari

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore