ECONOMIA VERONESE | giovedì 14 dicembre 2017 18:06

Cerca nel web

ECONOMIA VERONESE | giovedì 20 luglio 2017, 18:02

A Verona l'Oscar dell'agricoltura ai giovani di Coldiretti Veneto. Lunedì 24 luglio ore 17.30, Villa della Torre Allegrini, Fumane (Vr)

L’appuntamento con l’innovazione in agricoltura e i suoi protagonisti è per LUNEDI’ 24 LUGLIO ALLE ORE 17.30 IN VILLA DELLA TORRE ALLEGRINI A FUMANE (VR) dove andrà in scena la finale veneta del premio più ambito tra i giovani agricoltori di Coldiretti: l’Oscar Green. Circa un centinaio i concorrenti in gara anche veronesi, segnalati o autocandidati alla selezione con i loro progetti creativi ed esperienze imprenditoriali che hanno come motivo conduttore la campagna.

Un giovane agricoltore (immagine archivio)

Suddivisi in categorie sono stati valutati da una giuria per le caratteristiche di fantasia, sostenibilità ambientale, tradizione e internazionalizzazione dell’azienda, relazione con il consumatore e rapporti di filiera. Sei saranno i vincitori quante sono le sezioni designate: Campagna Amica, Agri you, Fare rete, Crea, Impresa 2terra, We Green. Tra questi saranno proclamati i finalisti candidati alla cerimonia nazionale.

L’evento si arricchisce di una parte di approfondimento introduttiva che vedrà in programma gli interventi delle imprenditrici dell’Amarone Caterina Sofia Mastella Allegrini e Silvia Allegrini, con loro il presidente del Consorzio Pinot Grigio Doc delle Venezie Albino Armani, l’olivicoltore e leader di FederDop Olio Daniele Salvagno, Luigi Forte co-titolare dell’omonima azienda. Interverranno Martino Cerantola e Pietro Piccioni rispettivamente presidente e direttore di Coldiretti Veneto. Conclusioni affidate al direttore generale della Fondazione Campagna Amica Carmelo Troccoli.

.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore