ECONOMIA VERONESE | sabato 24 agosto 2019 16:29

ECONOMIA VERONESE | 20 giugno 2013, 11:08

“Il Bardolino incontra Verona Gustosa”, dal 21 al 23 giugno, in Piazza dei Signori a Verona. Degustazioni guidate, in cui emergono il formaggio Monte Veronese e il Vino del Garda.

Verona continua ad attrarre, cittadini e turisti, facendo conoscere il proprio pregiato agroalimentare ed il fecondo territorio che lo produce.

“Il Bardolino incontra Verona Gustosa”, dal 21 al 23 giugno, in Piazza dei Signori a Verona. Degustazioni guidate, in cui emergono il formaggio Monte Veronese e il Vino del Garda.

Lo hanno sottolineato l’assessore al Turismo, Ruggero Pozzani, l’assessore all’Agricoltura, Luigi Frigotto, il presidente del Consorzio Veronatuttintorno e presidente degli albergatori di Confcommercio, Oliviero Fiorini, Loris Danielli, amministratore unico di Verona Turismo srl, Corrado Bertoncelli, presidente di Federalberghi Garda Veneto, il presidente del Consorzio Tutela Vino Bardolino, Giorgio Tommasi, e Paola Giagulli del Consorzio Formaggio Monte Veronese. Ma gli stessi hanno anche annunciato che Piazza dei Signori – compresa la Loggia di Fra’ Giocondo – Verona, proporrà, dal 21 al 23 giugno, la nuova iniziativa “Il Bardolino incontra Verona Gustosa”, la quale festeggia, fra l’altro il 45° anniversario d’ottenimento da parte del Bardolino del marchio DOC e il 20° anniversario della Creazione del Consorzio di Tutela del Monte Veronese, ossia, di Lessinia, con marchio DOP (denominazione d’origine protetta).

Siamo ad un nuovo, grande appuntamento, quindi, nel quale il Bardolino si abbinerà a numerosi gusti e sapori veronesi – primo fra tutti, il Monte Veronese – mirando ad attirare il grande pubblico verso l’enogastronomia locale e tradizionale di qualità. Non mancheranno l’olio delle colline di Verona, il prosciutto veneto, il riso vialone nano e frutta fresca di stagione: un complesso di prodotti genuini, di pianura e di monte, che invitano a visitare, in modo particolareggiato, il territorio che li crea – in merito, in Piazza Dante, non mancherà il “Villaggio del Turismo”. Collabora alla riuscita della manifestazione la nota “Pizzeria Impero”, di Piazza dei Signori, appunto.

Un’indicazione importante: il ricavato della manifestazione sarà devoluto in beneficenza.

 

 

 

 

 

 

 

Pierantonio Braggio

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore