ANNUNCI E VARIE | sabato 25 ottobre 2014 17:16

Cerca nel web

ANNUNCI E VARIE | giovedì 02 agosto 2012, 23:20

CULTURA: LUNEDI’ 27 AGOSTO IL CONCERTO “9 ORGANI IN ARENA”

Condividi |  

Il Sindaco Flavio Tosi ha partecipato questo pomeriggio alla presentazione del concerto “9 Organi in Arena”, che si terrà lunedì 27 agosto alle 21 nell’anfiteatro Arena. Presenti il sovrintendente ed il vice direttore artistico della Fondazione Arena Francesco Girondini e Giampiero Sobrino, gli organisti Jean Guillou e Roberto Bonetto, il direttore d’orchestra Johannes Skudlik, il direttore del museo diocesano Mons. Tiziano Brusco e Leonello Guidetti direttore della divisione Banca Popolare di Verona, sponsor dell’iniziativa.

Il concerto vedrà sul palco l’ensamble dei Berliner Philharmoniker, Jean Guillou & ensamble d’organisti e Brass ensamble dell’Arena di Verona, diretti da Johannes Skudlik, su musiche di Wagner, Verdi, Morricone e Guillou. L’evento rientra nel programma della “Settimana Internazionale d’organo a Verona”, che consentirà di ascoltare i singoli organisti in una serie di concerti nelle chiese di Verona e provincia: venerdì 24 agosto alle 18 nell’Abbazia di San Zeno e alle 21 al santuario del Frassino a Peschiera; sabato 25 agosto alle 18 a Santa Maria della Scala e alle 19.30 a San Nicolò all’Arena; domenica 26 agosto alle 21 all’Abbazia di Isola della Scala; martedì 28 agosto alle 21 al Sacro Cuore di Gesù; mercoledì 29 agosto alle 21 alla Basilica di Santa Teresa del Bambin Gesù. “Il suono coinvolgente dell’organo incontrerà gli spazi suggestivi dell’Arena – ha commentato il Sindaco – attraverso un evento di elevata qualità che si fregia, fra gli altri, del patrocinio del Pontificio consiglio della cultura. Si tratterà sicuramente di uno spettacolo insolito, che contribuirà a diffondere la conoscenza di uno di uno degli strumenti più antichi e complessi del panorama musicale”. I concerti di Verona fanno parte della programmazione dell’ “Euro-Via Festival 2012”: manifestazione internazionale che dal 2005 propone concerti dedicati alla musica organistica sulle vie dei pellegrini. Un festival musicale itinerante che combina luoghi significativi dell’arte con scambi interculturali tra artisti, ascoltatori e organizzatori. Dal 2011 il festival prende il titolo “Da Roma a Santiago", focalizzandosi sulle storiche vie percorse dai pellegrini verso Santiago de Compostela. Oltre a Verona, i luoghi toccati dal festival sono piazze, chiese e sale da concerto tra cui il castello di Neuschwanstein e "la Münchener Philarmonie" in Baviera, "la Berliner Philarmonie", le città di Losanna, Tolosa, Porto, Barcellona, Burgos, Leon e Santiago de Compostela.

 

 

 

 

 

 

.

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore